//
Archivio

letture

Questo tag è associato a 22 articoli.

Patassa live – breve resoconto dell’incontro a Rieti

Ieri sono stato a Rieti, ospite presso la struttura delle Officine Varrone, grazie alla preziosa organizzazione di Ornella Martini e della Libreria Moderna di Rieti, a raccontare la mia doppia vita di lettore di storie e a volte di autore di recensioni a fumetti. La serata si intitolava “Storie tra le nuvole. I fumetti sono … Continua a leggere

Leggere in metropolitana

Ci risiamo, l’ho fatto un’altra volta: scarabocchiando qua e là sono riuscito a dar vita ad una seconda recensione a colori per la ciurma di Finzioni.it. Questa volta ho scritto e disegnato delle esperienze di lettura in metropolitana. E’ un atto di amore per chi ogni giorno tenta di portarsi avanti con le proprie letture, … Continua a leggere

Non tutti quei libri sono delle sòle

Brevissima premessa. Questa che trovate qui sotto è la recensione ad una delle mie ultime letture. Però questa volta invece di raccontarvela solo con le parole ho deciso di metterci anche i disegni, ho impastato per bene ed è uscita fuori una roba simile ad un breve fumetto. Preciso: non sono così sicuro che sia … Continua a leggere

Disseminare libri, Il parnaso ambulante

La prima impressione: sembra il classico film in costume americano, commediola dai colori pastello e dai paesaggi bucolici della Nuova Inghilterra. Ritmo serrato, toni allegri e personaggi felici. Poi, pensandoci, c’è dell’altro. Il parnaso ambulante di Christopher Morley è una divertente e profonda riflessione sulla libertà strettamente legata all’amore per la lettura. Non me ne … Continua a leggere

Leggere è una necessità

La faccio breve, o almeno ci provo: ho letto un po’ di tempo fa Nina Nihil giù per terra di Marta Casarini, terminata l’ultima pagina mi sono messo a scriverle una mail. Una mail lunga che riportava alcune mie riflessioni riguardo il suo romanzo (che ho trovato davvero interessante e che, qualora siate interessati al … Continua a leggere

Ritorno

È da parecchio che non scrivo sul blog. Torno e riporto qui qualche lettura che mi ha accompagnato in questo tempo di silenzio. Musica per camaleonti di Truman Capote più che una raccolta di racconti, è una carrellata sui diversi modi di scrivere. Che Capote fosse un tipo forte questo lo sapevo, assaggiarlo, però, è … Continua a leggere

Il surreale è una conseguenza non una cifra stilistica, La schiuma dei giorni

La schiuma dei giorni è una storia d’amore straziante. È un libro intenso, immediato e diretto. È una scrittura per nulla scontata, anzi, demolisce i canoni e dalle macerie prende pezzi differenti tra loro per comporre qualcosa di diverso. La schiuma dei giorni assomiglia al jazz, quello senza schemi o ritornelli, è un libro libero … Continua a leggere

Due fumetti

Le gabbie del fumetto possono sì racchiudere immagini e parole, ma in alcuni casi queste si fondono e viaggiano libere entro altri (e sterminati) immaginari. Ecco perché raccontare il corpo e la mente di Pier Paolo Pasolini sottoforma di fumetto è un’operazione complessa e rischiosa: un personaggio così sfuggevole e difficile da porre in un … Continua a leggere

Memorie silenziose, I fantasmi di Portopalo

Durante la notte di Natale del 1996, è avvenuto uno dei più disastrosi naufragi di clandestini che il Mediterraneo ricordi. La F-174, un rottame galleggiante pronto a fare da traghettatore dallo Yohan (l’imbarcazione che aveva trasportato fino a largo delle coste italiane i clandestini) e le rive di Portopalo in Sicilia, non riesce a sopportare … Continua a leggere

Letture estive

Finita l’estate (almeno per me), eccomi di nuovo a scrivere sul blog. È stato un agosto diverso, ho passato quasi tutto il tempo a Roma vivendo una città lenta e sonnacchiosa. Ripensandoci ora, in fin dei conti, non è stato così male. Ho letto tanto in questo periodo di riposo. Ho scribacchiato qualcosa, ma ho … Continua a leggere

Tweet dal Patassa

Vecchi post