//
Stai leggendo...
diario

Viaggio poco serio tra i nuovi simboli dei partiti – puntata 1

Iniziamo un breve e (ahimè per voi) sfortunatissimo viaggio poco serio tra i nuovi simboli dei partiti che ad ogni campagna elettorale spuntano come funghi a destra, sinistra e centro. Caso tipico dalle nostre parti, quando c’è la chiamata alle urne la politica de noantri conia un numero decisamente cospicuo di nuovi simboli politici, frutto di pasti e rimpasti, di spintissime alleanze mai pensate al turno elettorale precedente o magari segno di nuove discese o salite, fate voi, in politica.

simbolo_fratelli d'italia

Questa prima puntata tenta di analizzare il simbolo del neonato partito “Fratelli d’Italia”. Una pratica che non fa mai male quando c’è da capire un simbolo politico è fare una breve ricerca su Google e capirne la diffusione. Provando con Fratelli d’Italia il buon Google ci segnala subito la locandina del film omonimo del 1989 con Boldi, Jerry Calà, De Sica e compagnia bella, un dato da non sottovalutare. Tra le altre immagini (che in maggioranza fanno riferimento all’inno di Mameli) troviamo il simbolo del neonato partito.

locandina

L’affinità grafica con l’ormai defunto simbolo di quella che era Alleanza nazionale è particolarmente evidente. Allora cosa ci vuole comunicare il simbolo di Fratelli d’Italia (da ora FdI)? Una rievocazione dell’estinta An? Ne sentivamo il bisogno? Anche no, ma tant’è. Il simbolo di FdI ci comunica implicitamente il tipico caso di rimpastone politico, un caso davvero comune dalle nostre parti. La grafica può essere un ottimo strumento di analisi politica, in questo caso il messaggio è chiaro: non siamo più quella roba del Pdl, rievochiamo il passato, quando sì eravamo alleati con parte di quelli che oggi compongono il Pdl, ma pur sempre autonomi, possessori di un nostro simbolo, che era, appunto, quello di An.

Alleanza_NazionaleMa è pur vero che per far passare qualcosa di vecchio come nuovo, beh, un pizzico di cambiamento va inserito qua e là. E allora ecco la grande idea, una fune tricolore che taglia orizzontalmente i colori azzurro e bianco (già noti nel simbolo di An) con un bel nodo al centro del simbolo.

fune_fratelli_italia

Una finezza, no? Il nodo credo stia a rappresentare il patto, l’unione, il “nun se dimenticamo de voi”, nel compenso, graficamente parlando, il risultato è abbastanza mediocre. Infine la chicca. La scritta nell’area inferiore del simbolo “centrodestra nazionale”, anche qui i riferimenti ad Alleanza nazionale sono più o meno evidenti, ma la maestria sta nella scelta infelice del font, una roba simile alle scritte adesive che si possono trovare sulle vetrine delle macellerie, tipo “oggi abbacchio”.

scritta_fratelli_italia

Insomma, se c’era da creare un nuovo simbolo per FdI bastava farsi un giretto su Google, trovare la cover dvd del sempre omonimo film e utilizzare quella. Molto più efficace.

Foto di copertina di Smeerch

Annunci

Informazioni su andreapatassini

Andrea Patassini detto Patassa si occupa di tecnologie per l'apprendimento, e-learning, coding e pensiero computazionale. Appassionato di fumetti (in tutte le salse), deve capire come far entrare in libreria tutti i numeri del Topo.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tweet dal Patassa

Vecchi post

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: